Support Team

Il tipo di problemi che intendo trattare se sarò eletto al Parlamento Europeo è piuttosto complesso. Si sarà costretti a parlare di legislazione sul diritto d’autore, di tariffe telefoniche, di DRM, di Trusted Computing, di neutralità della Rete, di intercettazioni, di riservatezza delle comunicazioni, di crittografia, di televisioni e radio digitali, di convergenza, di diritto di espressione, di giornalismo, di “citizen journalism”, di energia, di energie alternative, di pervasive computing, di dispositivi per la sicurezza dei trasporti, di concorrenza commerciale e via dicendo.

Non posso seguire tutte queste cose da solo. Soprattutto, non posso capire tutte queste cose da solo.

Di conseguenza, ho chiesto alle persone di cui mi fido, e con le quali ho già collaborato, di aiutarmi. Oltre al Partito Pirata (http://partito-pirata.it/) di cui sono segretario, ho chiesto la collaborazione anche dei volontari che ruotano attorno a “Frontiere Digitali” (http://www.frontieredigitali.it/). Ho scelto di chiederlo a loro per due ragioni: li conosco già (abbiamo collaborato nella stesura della proposta di riforma della legge sul diritto d’autore nel 2007) e so che Frontiere Digitali è una federazione di associazioni che raccoglie più o meno quanto c’è di meglio in questo settore.

Alcuni dei volontari di Frontiere Digitali hanno già messo a dispozione le loro competenze, la loro passione ed il loro tempo per aiutarmi.

Vi prego di notare che NON ho chiesto loro di aiutarmi a vincere le elezioni. Non ho nemmeno chiesto loro di votare per me. Ho chiesto loro di aiutarmi ad essere un buon candidato e, nel caso che venissi eletto, di aiutarmi a fare il parlamentare europeo nel miglior modo possibile, rappresentando in modo corretto le istanze del cosiddetto “popolo della rete”.

In particolare, ho chiesto loro di aiutarmi nel modo seguente.

  • Segnalarmi le minacce e le opportunità. Soprattutto, se possibile, farmi sapere cosa succede fuori dai nostri confini nazionali. Non ho abbastanza occhi per accorgermi di tutto.

  • Suggerire soluzioni (tecniche e politiche). Non sono abbastanza competente, nè sul piano legale nè sul piano tecnico, per poterlo fare da solo.

  • Aiutarmi a “trovare le parole giuste” per spiegare problemi e soluzioni al grande pubblico.

  • Aiutarmi a capire ed a distillare il significato profondo da quello che succede sul mercato e nel nostro ambiente.

Non si tratta, ovviamente, di un “lavoro” che qualcuno possa fare piazzandosi nel mio salotto dalle 9 alle 5. Non si tratta nemmeno di un lavoro pagato. Non ho soldi per queste cose (nemmeno a livello personale). Si tratta di un’azione di volontariato che ognuno di loro svolgerà da casa propria, contattandomi per posta elettronica e per altre vie.

Ho chiesto loro di rendere pubblico il loro impegno in modo da rendere evidente che la mia candidatura gode del necessario supporto tecnico. Nessuna decisione dipenderà esclusivamente dal mio personale ed isolato giudizio. Ci sarà sempre qualcuno ad informarmi ed a consigliarmi. Questo perchè il mio giudizio potrebbe benissimo essere sbagliato. Senza qualcuno con cui confrontarmi, non lo potrei mai sapere. Per questo mi sono impegnato nei loro confronti ad ascoltare e valutare attentamente tutto quello che vorranno dirmi, anche se, ovviamente, non posso impegnarmi a seguire sempre i loro consigli.

Mano a mano che si aggiungeranno membri a questo team, li troverete elencati nella pagina “Team Members”.

Alessandro Bottoni

alessandro.bottoni@infinito.it

www.alessandrobottoni.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: